Catanzaro tra ponti e viadotti

Catanzaro e la Rotatoria Gualtieri

Pensando all’evoluzione degli ultimi anni di Catanzaro, viene subito da pensare che ci sono state molte novità in merito alla viabilità ed all’espansione degli uffici in zone più ampie. Ciò che ha modificato notevolmente il tessuto sociale della città è stata la chiusura di tutti gli uffici regionali sparsi per la città per riunirli nella cittadella regionale di Germaneto. Il nuovo tratto della strada 106 ha migliorato la viabilità dalla periferia verso il centro anche se ancora oggi ci sono molti dubbi sulla sua realizzazione. Anche le varie facoltà che erano ubicate in città sono state decentrate e lo stesso è valso per gli studenti che hanno preferito riallocarsi verso la parte marinara della città. Il ponte Morandi assieme al Cavatore sono i simboli di Catanzaro che nel tempo sono rimasti gli unici a non essere ritoccati. Ti consiglio di vedere il video di pochi minuti che ho pubblicato sul Canale